Pybrick: Ufficialmente disponibile la beta anche per CityHub!

Nottetempo i ragazzi di Pybricks hanno rilasciato una nuova release di code.pybricks.com che, finalmente, supporta anche il CityHub.
Si può quindi caricare un proprio programma scritto in MicroPython anche sul piccolo Hub di casa LEGO senza utilizzare i tools a riga di comando pybricksdev

Tutti i passi per iniziare sono descritti qui. C’è solo da far attenzione ad un particolare, dovuto ad un bug presente nel solo bootloader LEGO del CityHub: durante la procedura di upload del firmware non devono esserci dispositivi collegati all’Hub (sensori o motori).

Buona programmazione!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *